Tutto quello che serve per organizzare i traslochi

  1. Il pluriball

Per imballare gli oggetti più fragili durante i traslochi a Pavia si usa il pluriball, cioè un foglio di plastica con le bollicine di aria che protegge da urti e graffi.

  1. Le patatine di polistirolo

Usa le patatine di polistirolo per riempire gli spazi vuoti dentro a uno scatolone e impedire che gli oggetti al suo interno sbattano tra di loro, rompendosi.

  1. Le borse della spesa

Non esistono solo gli scatoloni quando bisogna organizzare un trasloco, ma ci sono molti contenitori alternativi per trasportare tuto quanto in casa nuova. Per esempio, per i traslochi a Pavia si possono utilizzare i borsoni della spesa, quelli con fondo largo e realizzati in nylon intrecciato.

  1. La cassetta degli attrezzi

Gli attrezzi servono sempre durante un trasloco, soprattutto quando arriva il momento di smontare gli arredi ma anche lampadari e simili. In una cassettina dovrebbe esserci cacciavite, martello, trapano e soprattutto l’avvitatore elettrico che velocizza le operazioni quando arriva il momento di smontare gli arredi di casa.

  1. Lo scotch da pacchi

Con lo scotch da pacchi, quello largo e marrone per intendersi, si montano gli scatoloni e si chiudono per bene per evitare che qualcosa esca durante il trasporto.

  1. Un pennarello

Con un pennarello indelebile a punta larga puoi scrivere direttamente sulla superficie dello scatolone alcune informazioni importanti, come, per esempio, dove va portato, se contiene oggetti fragili e  ance il verso in cui va alzato.

  1. Gli scatoloni

In tutti i traslochi a Pavia non possono essere assenti gli scatolini in cartone tripla onda che sono prefetti per trasportare qualunque cosa dato che sono resistenti e molto capienti. Un piccolo suggerimento: meglio preferire quelli di medie piccole dimensioni altrimenti diventano troppo pesanti.

  1. La scala

Quando lavori in casa, non devi mai correre rischi perciò preoccupati anche della tua sicurezza. Indossa scarpe adatte e usa la scala per arrivare in alto senza salire su una sedia o su un tavolo dove hai poca stabilità e rischi di cadere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here