Lavandino bloccato? Ecco come risolvere

Ci sono diversi modi e sistemi che si possono utilizzare per sbloccare un lavandino otturato dove l’acqua stagna e non scende nello scarico. Se ti trovi in una situazione di questo tipo e vuoi provare qualcosa prima di chiamare il pronto intervento Idraulico a Roma, ecco qualche suggerimento.

Il classico sturalavandini

Per far salire lo sporco incastrato nel tubo che impedisce all’auca di scorre via come dovrebbe, utilizza il classico sturalavandini. Ti basta posizionare la ventosa sopra allo scarico, tenere chiuso il foro di sicurezza del lavandino e muoverla su e giù fino a far salire tutta la sporcizia.

Usare il filo di ferro

Se non hai lo sturalavandini, per liberare il lavandino puoi usare un filo di ferro. È un po’ come andare a pesca: prendi un filo di ferro (non troppo sottile), crea un uncino all’estremità e calalo nel tubo. L’uncino si aggrappa allo sporco incastrato e così riesci a rimuovere tutto il blocco che impedisce all’acqua di scorrere.

Se non hai nemmeno il filo di ferro, smonta una gruccia in metallo abitandoti con una pinza: è praticamente la stessa cosa!

Provare con le ricette fai da te

Ci sono anche diverse ricette fai da te per liberare lo scarico di casa. Prova a buttare nello scarico del sale grosso e poi dell’aceto di vino rosso. Prova anche con del bicarbonato e del succo di limone o aceto bianco. In tuti i casi, ricorda di far agire la miscela per diverse ore, anche tutta la notte, e poi versa una pentola di acqua bollente per far scivolare via lo sporco incastrato.

Smontare la tubatura

Un sistema ottimo per eliminare il blocco è smontare il tubo dietro al lavandino. Se hai le nuove tubature in pvc, sarà molto facile perché non ti servono nemmeno gli attrezzi poiché basta svitare con le mani. Posiziona una bacinella sotto al tubo per evitare di bagnare il pavimento.

Se non sei capace di smontare la tubatura del lavandino bloccato, rivolgiti al pronto intervento Idraulico a Roma

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here