La lavatrice perde acqua: quali sono le soluzioni al problema

A molti capita di trovare un ristagno di acqua sotto alla lavatrice dopo che ha finito con il programma di lavaggio. È una situazione piuttosto frequente, ma non per questo normale. Infatti, chi si trova spesso con il bagno o la lavanderia semi allagata dovrebbe preoccuparsi e, oltre a leggere i paragrafi che seguono, sentire anche il tecnico della manutenzione e riparazione elettrodomestici a Roma.

# 1 usare meno detersivo

Il primo consiglio per eliminare il problema delle perdite di acqua della lavatrice è fare più attenzione e seguire con attenzione le indicazioni in merito alla quantità di detersivo da insieme nel cestello. Che si tratti di detersivo liquido oppure in polvere, non bisogna mai esagerare con la quantità. È sbagliato pensare che più detersivo si usa, più i panni verranno puliti.

Se il detersivo usato è troppo, durante il lavaggio si crea un eccesso di schiuma che esce dalla lavatrice, sia dall’oblò che dal cestello che dal filtro, e finisce per terra. Una volta che le bolle scoppiano, resta solo dell’acqua.

# 2 sostituire la guarnizione

Chi ha una lavatrice con l’oblò frontale dovrebbe controllare anche lo stato della guarnizione se si ritrova sempre con dell’acqua sul pavimento. Se la guarnizione è usurata e troppo vecchia, l’acqua durante il lavaggio esce e bagno il pavimento.

Si tratta di una semplicissima riparazione elettrodomestici a Roma che consente di tornare a usare l’elettrodomestico come prima.

# 3 pulire il filtro

Molte volte, un problema di ristagno di acqua è dovuto alle ostruzioni del filtro della lavatrice. Prima che l’acqua venga scaricata, è filtrata per eliminare eventuali oggetti estranei dimenticati nelle tasche dei panni sporchi.

Il filtro va svuotato di tanto in tanto per eliminare ogni residuo che blocca lo scarico dell’acqua sporca. Il tecnico della manutenzione e riparazione elettrodomestici a Roma apre il filtro sistemato sul basso della lavatrice, facendo molta attenzione perché spesso può fuori uscire dell’acqua e quindi conviene usare una bacinella e degli stracci per evitare allagamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here