Come pulire casa? le 4 operazioni per un risultato professionale

Fare ordine

La prima cosa da fare quando devi pulire tutta la tua casa è quella di fare un po’ di ordine. Devi buttare via tutto quello che c’è in giro come confezioni di patatine, bottiglie, scontrini e mettere in lavastoviglie tutti i bicchieri, piatti, posate etc. che hai sul tavolino quando mangi sul divano.  Ora sistema le tue cose mettendo le riviste in un unico mucchio, ordina le scarpe che hai in giro per casa e tutto il resto fino a quando no c’è nulla fuori posto.

Pulire le superfici

Ora che hai ordinato, avrai le superfici più libere rispetto a prima e allora è arrivato il momento di metterti effettivamente all’opera. Come prima cosa armati di strofinaccio e uno spray per superfici come quello che usa una valida impresa di pulizie Roma per togliere tutta la polvere che si è depositata. Ricorda di passare anche sui davanzali e sui profili delle finestre dove anche lì c’è diversa polvere. Potresti dover prende uno spuzzino diverso in base al tipo di superfici che tratti ma per no doverlo fare uno universale dovrebbe essere sufficienti.

Aspirare il pavimento

La prossima cosa da fare è passare l’aspirapolvere sul pavimento così da eliminare ogni singola traccia di polvere, sporco, terra etc. dove si annidano batteri e germi dello sporco. Per velocizzare le pulizie domestiche di casa, l’aspirapolvere è di enorme aiuto e vedrai nel giro di pochissimo avrai fatto tutto l’appartamento.

Lavare il pavimento

L’ultimissima cosa da fare per pulire la tua casa e avere un risultato paragonabile, più o meno, a quello di una valida impresa di pulizie Roma è lavare il pavimento. Se hai pavimenti che non richiedono particolari attenzione come quelli in laminato e piastrelle, allora passa tranquilla con il fiocco, molto più pratico e veloce. Se invece hai dei pavimenti che risultano essere più delicati come possono esser il parquet in legno oppure il marmo, allora è meglio fare più attenzione e scegliere dei prodotti specifici per il lavaggio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here