Che cos’è un Narghilé e come funziona questo antico strumento tradizionale

Scopriamo subito insieme che cos’è il Narghilé e come funziona.

Che cos’è

Il Narghilé è uno strumento tradizionale diffuso soprattutto nel medio Oriente per fumare tabacco e altre soluzioni secche aromatizzate. Si può trovare anche col nome di shisha. Sono prodotti e fabbricati principalmente in Egitto e in Cina.

Ne esistono di diverse dimensioni: dai piccoli ai grandi, passando per quelli medi. La scelta della dimensione dipende dall’occasione d’uso. Ci sono sishe molto semplici ma anche molto decorate con temi esotici ma anche moderni per tutti gli ambienti e stili d’arredo.

Sono realizzati soprattutto in metallo come ferro, alluminio, ottone, nichel, acciaio e anche il zinco. Con il passare del tempo, si è cercato di produrre Narghilé più congeniali per gli occidentali. Sono così nati prodotti con più tubi per inalare il fumo prodotto. Il sistema con più tubi è preferibile quando ci sono più fumatori che desiderano provarlo durante la stessa sessione. Infatti, è un sistema molto più conviviale e coinvolgente per passare insieme le serate all’interno delle corti tradizionali delle case mediorientali. Preparare un’unica sisha con più tubi è più facile e anche più veloce quando ci sono più persone.

I sistemi con un tubo solo però sono più tradizionali e mantengono intatta la ritualità di passare il tubo, detto hookah, agli altri fumatori in segno di fratellanza e amicizia.

Come funziona un Narghilé

Il Narghilé ha un grande vaso sul fondo che va riempito con acqua fino a sommergere i primi centimetri del tubo. Se si riempie troppo d’acqua, bisognerà fare molta fatica per inalare il fumo dal tubo.

La miscela di tabacco va posizionata all’interno di una ciotola nella parte più alta della sisha. Di solito, la ciotolina viene coperta con un pezzo di lamina in metallo oppure da un coperchio, al di sopra del quale viene posto un pezzo di carbone. Il tabacco e il carbone quindi sono divisi, ma il calore passa per produrre il fumo che viene raccolto nel vaso principale e inalato tramite il tubo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here