Certificazioni della caldaia: che cosa sono e come si ottengono

Ancora diverse perone oggi no sanno che cosa sono le certificazioni o se ne infischiano del corretto sistema per ottenerle. Ecco allora una breve guida che indica che cosa sono le certificazioni, come si ottengono che cosa fare in caso di controlli.

Cosa sono

Le certificazioni della caldaia sono degli attestati che confermano il corretto funzionamento dell’apparecchio in uso. Si tratta di certificazioni molto importanti senza le quali la caldaia non è in regola. Solamente in valido tecnico della caldaia le può rilasciare. Queste certificazioni sono una specie di bollino che si attacca direttamente sulla parte frontale dell’apparecchio.

Che cosa fare

In caos di controlli da parte delle autorità locali, si può fare qualcosa per mettersi in regola. Di solito, gli uffici chiamano per fissare un appuntamento e ciò lascia il tempo di chiamare un valido tecnico che possa prendersi cura della caldaia. Il caldaista segue le classiche operazioni di una revisione annuale per poter stabilire il coretto funzionamento dell’apparecchio in uso. dopo aver verificato alcuni parametri tra cui il calore prodotto, la quantità di gas utilizzato, la quantità di fumi generati e anche la loro temperatura, il tecnico rilascia le famose certificazioni. Chi si affida a una ditta che opera in nero, non potrà mai avere le certificazioni. Meglio fare attenzione a chi dice che le certificazioni non servono a nulla ma sono solo una spesa, poiché sta mettendo in atto una truffa.

Alcune avvertenze extra

Attenzione però che non è detto che questo salvi chiunque dalle multe, purtroppo. Va detto che i controllori si accorgono subito che il controllo è stato fatto in fretta per sopperire a quelli mancati. È perciò possibile ricevere ugualmente una multa per i mancati controlli e certificazioni in passato. L’unico sistema che esiste per non correre il rischio di vedersi arrivare delle multe di questo tipo è sempre affidarsi a un valido caldaista che intervenga con regolarità ogni anno, ottenendo così le dovute certificazioni del caso.

Per prendere subito un appuntamento: www.assistenzacaldaie-berettaroma.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here